Fing, gestisci i device collegati alla tua rete

Gestire le reti è sempre stata una cosa da professionisti, con l’avvento del wifi, e dei router moderni è sempre più divenuta una cosa accessibile a tutti, ogni azienda di device di rete mette a disposizione la propria applicazione per la gestione del router e della rete, ma per gestire in modo efficace ogni device, c’è da aver presenta cosa è un dns, un indirizzo mac ecc.

 

C’è però una app che ci viene in aiuto, permettendo a tutti ma proprio a tutti la gestione della propria rete, e nello specifico la gestione di tutti i device collegati alla propria rete.

L’applicazione ci permette con pochi clic una gestione completa, ci permette di vedere quali device sono collegati alla nostra rete, la localizzazione della nostra rete e gli indirizzi ip.

Inoltre è possibile acquistare la fing box, un piccolo dispositivo, che funge da router/switch intermedio, da cui passeranno tutti gli accessi al wifi di casa o dell’ufficio, permettendo una serie di azioni, tra cui il ban o l’esclusione di specifici device dalla rete, il collegamento a tempo, e non solo la rivelazione di intrusi, ma la tracciatura e blocco.

Fing è diponibile sia per Android che per Ios nei rispettivi market place.

 

Questo articolo è stato letto 322 volte !

Lascia un commento

codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.