Luma Fusion Montaggio video professionale su iPad ed iPhone

Un’altra tacca a favore di una sostituzione da parte dell’ipad pro nei confronti dei mac o pc, infatti finalmente con questo software, o app come si usa dire oggi, si può di fatto fare un serio montaggio professionale anche su ipad, ipad pro e iphone.

Vedo già i puristi del montaggio video storcere il naso, certo forse questa app non raggiungerà i livelli di Final Cut X o di Adobe Premiere, ma si avvicina molto, inoltre con la sorella Luma FX, altra app di LumaTouch si possono aggiungere filtri effetti speciali, invertire video, rallentare, velocizzare ecc.

L’utilizzo è immediato e molto intuitivo, si crea un progetto, decidento il tipo di risoluzione e frame rate, quindi si importa dalla libreria o da altra fonte, video foto, musica, e si inizia il montaggio, ponendo il nostro materiale multimediale sulla timeline, durante la selezione e preview di una clip video o audio, si può già decidere se mettere l’intera clip sulla timeline o solo una parte che selezioneremo.

Si possono aggiungere loghi con il picture in picture, deciderne le dimensioni, la posizione e la rotazione, titolazioni e scritte, mixare audio, aggiungere commenti audio ecc. proprio come usare Final Cut X, infatti tutto drag and drop, poi ovviamente si possono fare le rifiniture, la timeline inoltre è multi-traccia proprio come nei software professionali desktop, e quindi non c’è limite di utilizzo.

Come dicevo l’utilizzo è molto intuitivo e inizialmente non fa trasparire tutte le sue potenzialità, unico modo per capirlo è esplorare ogni opzione, una volta terminato il nostro lavoro possiamo salvare il video sul rullino locale, oppure su youtube e una lunga lista di cloud, possiamo salvare il progetto e riprenderlo in un secondo momento, proprio come si fa sul desk top con Premier o Final Cut.

Si può scegliere la risoluzione di salvataggio e ci viene già indicato il peso in megabyte una volta terminata la renderizzazione, stupisce la velocità di realizzo su ipad pro da 9,5 ” come su iphone 7 plus, un paio di minuti per 10 minuti di video, impressionante a 1080 p .

Se devo trovargli un difetto è quello che mantenendo una alta qualità della produzione finale i video terminati sono abbastanza pesanti, e se si vuole lavorare con file leggeri tocca abbassare la qualità finale.

Vi lascio a un mio video dimostrativo dove vi faccio vedere proprio solo le funzioni basiche, vogliate scusarmi se in alcuni frangenti sembrerò incerto, ma ho ripreso l’ipad con l’iphone su cui ho montato il mio primo video con questa app, quindi non beccavo l’esatto punto dove cliccare, vedrò di migliorarmi ma con la prossima versione di ios la 11 per la precisione, ci sarà inserita la possibilità di registrare lo schermo del proprio i-device quindi sicuramente non ci saranno problemi, aggiungerò inoltre il video tutorial fornito da LumaTouch, ora non avete più scuse, blogger, vlogger e videomaker, ma anche semplici utenti con una ventina di euro al momento potrete fare da voi ottimi video, buon montaggio video a tutti.

Questo articolo è stato letto 638 volte !

Lascia un commento

codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.