Il metodo usato è sempre quello a freddo, lo prediligo per una serie di motivi, tra cui la maggior disponibilità di prodotto emoliente dopo la saponificazione, quindi niente pentole, termometri od altro, raccomando sempre cautela nel trattare la soda caustica, guanti di gomma, occhiali protettivi e mascherina o fazzoletto per evitare di respirare eventuali fumi, prepararla in luogo aperto o comunque fortemente areato. Io utilizzo sempre olio extravergine di oliva per le sue proprietà e poi perchè un prodotto locale e se vogliamo fare cose naturali evitiamo di usare il più possibile prodotti importati o che non siano del territorio, gli ingredienti sono, 2 litri di olio di oliva, 600 grammi di acqua, 256 grammi di soda caustica, 2 cucchiai da minestra di latte condensato, 2 cucchiai da minestra di polvere di cioccolato. Buona visione.

saponette al cioccolato e latte
sapone a fette cioccolato e latte

Questo articolo è stato letto 1756 volte !