Il sapone è importante, lo usiamo tutti i giorni e lo usano i nostri bambini, i saponi moderni contengono petrolati, addittivi, siliconi,coloranti, conservanti ed un mare di cose che sono di fatto nocive per noi e la nostra pelle, quindi perchè non farselo naturale in casa, con poco lavoro ?

In questo video tutorial uso il metodo a freddo, il mio preferito, non si sta ai fornelli e ovviamente non c’è bisogno di termometri, lo si può utilizzare con tutti gli oli vegetali, ma non con i grassi (burri)che vanno preriscaldati.

Nella ricetta di questo sapone non sono state messe profumazioni di oli essenziali, per rendere il sapone il più naturale e delicato possibile, ideale anche per persone con problemi di pelle sensibile, allergie ed eritemi.
Il risultato è un sapone ricchissimo di principi attivi propri dell’olio di oliva, quindi oltre alla normale funzione detergente, questo sapone darà nutrimento e protezione alla pelle.
Gli ingredienti sono:

1kg di olio

300 gr. di acqua, meglio se filtrata

128 gr. di soda caustica

Fate attenzione nel maneggiare la soluzione caustica usate guanti ed occhiali protettivi, anche una mascherina od un fazzoletto sul naso-bocca per evitare di respirare eventuali vapori emessi durante la preparazione, anche se effettivamente il vapore emesso è minimo.

Per chi non ha problemi di pelle , i bambini sono grandi e vuole aggiungere profumazioni forti può usare oli essenziali ed amido di riso per legarli, nel caso ne basta un cucchiaio di amido ed una decina di gocce di olio essenziale o più a seconda del grado di profumazione.

Il sapone naturale, non ha quasi profumo, pur tuttavia lasciando freschezza e pulizia dopo il suo utilizzo.

Buon……….bagno naturale a tutti !

Questo articolo è stato letto 1669 volte !