Già avevo parlato delle proprietà del bicarbonato utilizzato una o due volte al mese, impregnando lo spazzolino con un pò di polvere e poi strofinando i denti, aiuta a tenere liberi i denti dal tartaro ed a sbiancarli leggermente, è un sistema da non utilizzare troppo spesso, perchè rischia di ususrare lo smalto dei denti od a graffiarlo profondamente.

images-4spazzolino

Oggi vi spiego un altro sistema semplice ed efficace per sbiancare i denti a casa, un metodo semplice e naturale, non esagerate potreste rovinare lo smalto i risultati a volte sono graduali e quindi dovrete fare più applicazioni diluite nel tempo, consiglio una volta al mese due al massimo.

Prendete mezzo limone e spremetelo in una ciotolina di vetro od in una tazzina,

 

img_15326_apa_14238_600

aggiungete al succo di limone uno o due cucchiaini di bicarbonato di sodio, lentamente fino ad ottenere una miscela non troppo acquosa ma leggermente densa.

bicarbonato-di-sodio

bicarbonato

Una volta terminato il piccolo frizzore prodotto dal bicarbonato a contatto con il succo di limone, raccogliete la parte densa del composto e con un cotton fioc , spalmatelo in modo omogeneo sui denti da sbiancare , sarebbe meglio spalmarlo in maniera uniforme su tutti i denti per evitare l’effetto macchie chiare macchie scure.

Gli-usi-insoliti-del-cotton-fioc-dallapplicazione-del-mascara-alla-cura-dello-smalto

Lasciate il composto agire un minuto massimo due e quindi lavate i denti normalmente e risciacquate, fatto, buon sorriso a tutti !

 

Se disponete di due spazzolini da denti, potrete immergere uno dei due nel composto e strofinare i denti in modo omogeneo, e con il secondo lavare con il dentifricio e risciacquare.

VQnbqOSwPEnMNtMJ_446x251

n_1016847_foto_1236775405_20060110-bicarbonato

bicarbonato_di_sodio

BIC150

 

Questo articolo è stato letto 1441 volte !