Sorted arrivato alla versione 3 per ios è sicuramente giunto alla svolta, un prodotto maturo che aggiunto alla versione desk top per mac con cui sincronizza bene è da considerarsi il primo reale rivale di Things 3.

Ci sono però delle differenze, partendo dalla filosofia di base, mentre Things è indirizzato all’organizzazione dei progetti e loro fasi, Sorted è indirizzato ad organizzare il tempo giornaliero che prevede gli eventi del calendario ed i progetti, non a caso permette di vedere ma anche gestire e creare eventi giornalieri sul calendario o sui calendari sincronizzabili con quelli di ios o google.

Si possono creare progetti con sottoprogetti oppure liste, con scadenze o senza, con allarmi giornalieri, settimanali, mensili, oppure solo a scadenza, il tutto sincronizzabile su drop box con tutti i device in uso, cosa apprezzabile visto che vige la moda di mercato di obbligare gli utenti ad abbonarsi ai servizi propietari di sincronizzazione.

Molte le opzioni di personalizzazione ed utilizzo, lo rendono un prodotto completo, un pò meno user friendly però dei prodotti concorrenti e serve applicarsi un po’ per scoprirne le potenzialità.

Il prezzo unico per le versioni iPad iPhone e iPod ne aumentano l’interesse e lo rendono il più acerrimo concorrente del celeberrimo Things 3.

Questo articolo è stato letto 205 volte !