Apparizione di “Nostra Signora delle Vigne” anno 560

Anticamente fuori dalle mura cittadine di Genova, il maestoso “Santuario di Santa Maria delle Vigne” prende nome dai vigneti in mezzo ai quali fu innalzata una prima Cappella alla Vergine Assunta, in seguito all’apparizione della Madonna ad una certa Argenta, ancora nel VI secolo. La veggente fece erigere una piccola cappella, primo passo verso l’attuale … Leggi tutto

APPARIZIONE DI TOURS – INDRE-ET-LOIRE

San Martino (nato nel 316/317 e morto nel 397), dal 371 vescovo di Tours, ebbe numerose apparizioni della vergine. Il santo, asceta e taumaturgo, fu modello di carità senza limiti verso i poveri ed i diseredati. E’ considerato il padre del monachesimo francese e fu predicatore instancabile ed efficace. Notizie tratte dal libro:”Apparizioni mariane” di … Leggi tutto

332 DC. Apparizione di Tagaste – Algeria

Nel 380 la Vergine sarebbe apparsa a santa Monica (332-387), la madre di sant’Agostino, consolandola nelle sue afflizioni e indicandole come avrebbe dovuto vestire nel suo stato di vedovanza. Monica con l’assidua fiduciosa preghiera e le sue lacrime di implorazione ottenne la trasformazione spirituale del figlio Agostino. Nel libro delle ‘Confessioni’ è delineata la sua … Leggi tutto

363 apparizione di Cesarea

Anatolia Nel 363 la vergine apparve al vescovo Basilio (330-379) come “Sovrana Mediatrice di suo Figlio Gesù”, promettendogli di proteggerlo contro l’imperatore romano Giuliano l’Apostata che aveva in animo di distruggere la chiesa del Santo. Basilio, strenuo difensore dell’ortodossia definita nel concilio di Nicea, pubblicò un Trattato sullo Spirito Santo.Egli è considerato il padre del … Leggi tutto

Il Sogno di Papa Liberio (352 D.C)

Papa Sisto III la fece erigere nel 440 sul colle Esquilino. La volle grande, una grande chiesa per Maria, da cui il nome di “Maggiore”. La tradizione dice che fu costruita su un’altra chiesa fatta erigere nel 352 dal Papa Liberio dopo che la Madonna, nella notte tra il 4 e 5 agosto, gli era … Leggi tutto

L’apparizione di Myra anno 325

Nel 325 la Vergine Maria sarebbe apparsa due volte al metropolita Nicola, prima della sua ordinazione sacerdotale e durante la celebrazione di una messa a conclusione del concilio di Nicea, per incoraggiarlo nel compimento della sua missione spirituale. NICOLA TAUMATURGO o SAN NICOLA DI BARI Uno dei santi ortodossi più venerati,Nicola taumaturgo, vescovo di Myra in Licia … Leggi tutto

La metà del III sec.ed il 15 Settembre 1602 Lenola

Il Santuario della Madonna del Colle nella terra di Lenola affonda la sua radice storica ai primi secoli dell’era cristiana, nella metà del terzo secolo. Lo storico belga De Schepper, narra che gli Apostoli Pietro e Paolo in viaggio verso Roma percorrendo la Via Appia, la “Regina Viarum”, che attraversa la fertile pianura di Fondi, città dalle mura … Leggi tutto

231 dopo Cristo Cesarea

Nel 231 la Vergine e l’apostolo Giovanni sarebbero apparsi a san Gregorio il Taumaturgo (213-270), prima che fosse ordinato vescovo di Neocesarea. L’apostolo, su sollecitazione di Maria, avrebbe fornito al Santo tutti i necessari chiarimenti attorno alle questioni teologiche, in particolare sul mistero della Trinità, allora oggetto di forti dispute. S. Gregorio, soprannominato Taumaturgo, nacque … Leggi tutto

Loira 47 dopo Cristo

Nel luglio del 47 la vergine sarebbe apparsa sul monte Anis ad una donna, Vila, guarendola da una grave malattia. Due secoli più tardi la Madonna sarebbe riapparsa nello stesso luogo ad una paralitica, sanandola. La cappella originale, nel corso dei secoli, fu trasformata nell’attuale santuario.  Le Puy-en-Velay è una città che si trova a … Leggi tutto

Anno 40 dopo Cristo la Vergine del Pilar

  Il Santuario della Madonna del Pilar, a Saragoza, da secoli attrae masse imponenti di pellegrini. – La festa “pilarica” del 12 Ottobre è la giornata della hispanidad, cioè della Spagna e di tutte le Nazioni di lingua e cultura spagnola. Il più antico Santuario della Spagna e forse della Cristianità è quello della “Beata … Leggi tutto