Pagelines DMS 2 recensione e appunti

Parliamo di framework per wordpress, ma chiamarlo framework è riduttivo e comunque quando si parla di un framework, si presume che chi lo utilizza conosca molto bene il codice di almeno tre linguaggi, php, htlm, e css. Niente di più distante da DMS, già l’acronimo sta per Design Management System, un sistema per gestire il …

Leggi tuttoPagelines DMS 2 recensione e appunti

Chronos Calendar per Windows Phone

Chronos Calendar , è sicuramente il migliore calendario per windows phone al momento in cui scrivo, molte le opzioni e le caratteristiche per una spesa che si aggira sui due euro, abbiamo uno strumento versatile e flessibile per gestire il nostro tempo, gli appuntamenti , compleanni e festività, vediamolo in funzione su un Lumia 1520, …

Leggi tuttoChronos Calendar per Windows Phone

Aviate beta android launcher

Al momento della pubblicazione Gennaio 2014, Aviate è rilasciato in versione Beta, ed abbisoga di un codice di attivazione che riceverete via mail entro 2 settimane, in questi giorni però è stato acquisito da Yahoo, quindi i più veloci potranno aproffittarne scaricando il launcher e quando lo lanciano alla richiesta del codice, scrivere in maiuscolo …

Leggi tuttoAviate beta android launcher

Sei un blogger? Un Vlogger? Hercules è il tuo tema wordpress

Finalmente un’altro piccolo tesoro italiano, e si purtroppo in Italia si procede a rilento nel mondo dell’informatica e di internet in generale, mentre il world wide web progredisce e si evolve a velocità giornaliera, nel bel paese si nicchia e pochi sono anche i coraggiosi che si lanciano in sfide come sviluppare buoni prodotti per …

Leggi tuttoSei un blogger? Un Vlogger? Hercules è il tuo tema wordpress

Symphytum linux database

Symphytum , è un programma , una app come si usa dire oggi, per la creazione e gestione dei database in linux os, per chi conoscesse idatabase per mac osx, possiamo dire che questo è suo fratello maggiore, maggiore perchè ha potenzialità e feature in iù, pur mantenedo la semplicità d’uso di iDatabase, con il quale intendiamoci non ha niente da spartire in fatto di discendenza, programmatori e software house sono diversi, ma lo stile è identico, rendere la creazione e gestione di database Home Office, semplici e funzionali, non aggiungo altro ma lascio parlare il piccolo video dimostrativo che ho preparato, ah dimenticavo, su Ubuntu software center(lo store per capirsi) costa la bellezza di 7 dollari, circa 5 euro al momento che scrivo questo post, veramente un ottimo affare, programma consigliato per tutti ed uno di quelli che sicuramente rende più facile il passaggio a linux sia da mac osx che da windows.